Il viaggiatore

La saggezza secondo l'antica Cina - Il viaggiatore del 25 maggio 2014

  • Andato in onda:25/05/2014
  • Visualizzazioni:

Che rapporto c’è tra l’antica saggezza cinese e le più recenti conquiste della fisica? E in che modo le filosofie orientali possono illuminare una società dominata da internet e da vite sempre più flessibili e precarie? È il Tao Te Ching, il libro che ispira questa puntata del Viaggiatore. Scritto dal maestro Lao Tze nel IV secolo avanti Cristo, questa raccolta di pensieri sul mistero dell’essere umano è una delle opere più dense e profonde della cultura cinese. Intervengono Augusto Shantena Sabbatini, autore di “Tao Te Ching: Una guida all’interpretazione del libro fondamentale del taoismo”, che ci spiega il contesto e i temi del pensiero taoista; Cristina Puja, traduttrice di Deepak Chopra, l’endocrinologo indiano famoso per le sue ricerche sul rapporto tra testi sacri orientali, fisica quantistica e neuroscienze (ultimo suo libro "SuperBrain"); Espedita Fisher, curatrice del testo "Il tao del viaggiatore".

Conduce Massimo Cerofolini

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati